Sviluppatore Software

  • Posted 7 Feb

PCL Personal Consulting SA

Ricerca e selezione del personale

Il nostro Cliente, Azienda Tecnologica e Innovativa per lo Sviluppo della Tecnologia POS, ci ha incaricato di selezionare un/una:

Sviluppatore Software

Le tue responsabilità:

  • Progettazione e sviluppo del prodotto
  • Contribuire al miglioramento continuo della piattaforma POS suggerendo miglioramenti all’architettura software utilizzando nuove tecnologie e prodotti

Le tue abilità:

  • C# Object-Oriented Programming
  • Esperienza con la tecnologia Microsoft o solide competenze con stack tecnologici simili
  • Comprensione dei concetti di Code Quality Assurance (come Unit Testing, modelli di progettazione, ecc.)
  • Conoscenza di Git version control system
  • Disponibilità a viaggiare all’estero occasionalmente
  • Lingue: inglese

Abilità gradite:

  • Principi SOLID
  • Sviluppo di Test-Driven e Unit Testing
  • Inversione di controllo e Dependency Injection
  • Comprensione delle tecnologie Web e dei Web UI frameworks come Angular o React
  • Integrazione continua con TeamCity, Octopus Deploy, TFS, ecc.
  • La conoscenza del francese o del tedesco sarebbe preferenziale

Technology Stack:

  • C#, WindowsForms, WPF, Xamarin
  • Git, Integrazione continua con TFS e TeamCity
  • ASP.NET MVC, WebAPI, JavaScript, angolare
  • Gulp, Docker, Vue.js, .NET Core, RabbitMQ

Assicuriamo una risposta unicamente a coloro che corrispondono ai requisiti indicati

Per candidarti invia i tuoi dati a roberta.basili@pclconsulting.ch

Candidati tramite webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

Informativa sulla Privacy

Inoltrando spontaneamente la mia e-mail (candidatura), dichiaro di essere stato informato sulla normativa della privacy. Autorizzo PCL PERSONAL CONSULTING SA e i suoi clienti terzi al trattamento dei miei dati personali per la necessaria analisi, ricerca e selezione di un eventuale posto di lavoro. Ai sensi dell’articolo 13 della Costituzione Federale della Confederazione Svizzera ognuno ha diritto al rispetto della sua vita privata nonché di essere protetto da un impiego abusivo dei suoi dati personali. La legislazione Svizzera concernente la protezione dei dati impone il consenso della persona per tutte le comunicazioni di dati personali o sensibili così come per tutte le comunicazioni a terzi (Legge Federale sui Servizi per l’impiego e art. 35 della Legge Federale sulla protezione dei dati) LPD.