Sviluppatore Java

  • Posted 13 Feb

PCL Personal Consulting SA

Ricerca e selezione del personale

Il nostro Cliente, Azienda di Servizi IT e di Consulenza Dedicata, ci ha incaricato di selezionare un/una:

Sviluppatore Java

Inserito in un team giovane e coinvolto in progetti che vanno da piccoli prototipi a progetti pluriennali di trasformazione aziendale e progetti d’integrazione per i clienti dei mercati finanziari, compresa l’implementazione di strategie di testing. Farai parte di un piccolo team, basato su progetti multi-disciplinari che lavora in modo collaborativo, condividendo idee e conoscenze con possibilità di crescita, con responsabilità di leadership, di mentoring e d’impostazione della direzione tecnica dei progetti.

Mansioni

  • Solida esperienza di sviluppo Java
  • Buona conoscenza degli ecosistemi Java come: Primavera, IBM MQ, JMS, Kafka
  • Buona conoscenza dell’integrazione continua che include la costruzione e la verifica di strutture e strumenti (Jenkins, Maven, Junit, Junit, Cucumber)
  • Buona conoscenza di Agile Scrum e delle sue varianti

Requisiti

  • Formazione Universitaria in Informatica
  • Almeno 2-5 anni di esperienza pregressa in funzione analoga possibilmente nel settore finanziario
  • Dopo l’inserimento capace di gestire il proprio lavoro in autonomia
  • Piacere a lavorare in team ed a progetto
  • Ottime capacità di comunicazione
  • Inglese indispensabile livello B2

Assicuriamo una risposta unicamente a coloro che corrispondono ai requisiti indicati

Per candidarti invia i tuoi dati a info@pclconsulting.ch

Candidati tramite webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

Informativa sulla Privacy

Inoltrando spontaneamente la mia e-mail (candidatura), dichiaro di essere stato informato sulla normativa della privacy. Autorizzo PCL PERSONAL CONSULTING SA e i suoi clienti terzi al trattamento dei miei dati personali per la necessaria analisi, ricerca e selezione di un eventuale posto di lavoro. Ai sensi dell’articolo 13 della Costituzione Federale della Confederazione Svizzera ognuno ha diritto al rispetto della sua vita privata nonché di essere protetto da un impiego abusivo dei suoi dati personali. La legislazione Svizzera concernente la protezione dei dati impone il consenso della persona per tutte le comunicazioni di dati personali o sensibili così come per tutte le comunicazioni a terzi (Legge Federale sui Servizi per l’impiego e art. 35 della Legge Federale sulla protezione dei dati) LPD.