IT Application Manager

  • Posted 6 Lug

PCL Personal Consulting SA

Ricerca e selezione del personale

Il nostro Cliente, Azienda Leader nella Produzione di Prodotti Elettronici, ci ha incaricato di selezionare un/una:

IT Application Manager

Mansioni

  • Gestione delle applicazioni quali CRM, Quote Tool, PDM, DWH, ecc.
  • Pianificazione, organizzazione ed esecuzione aggiornamenti dei SW applicativi
  • Valutazione ed integrazione di nuove necessità in SW applicativi esistenti o nuovi (partner esterni)
  • Gestione software e sistemi operativi in ambiente Windows
  • Assicurare la coordinazione tra gli utenti chiave
  • Supporto di secondo e terzo livello con eventuale implementazione di modifiche di applicativi
  • Analisi e progettazione di strumenti di database IT

Requisiti

  • Bachelor in Information Technology
  • 3-4 anni di esperienza in implementazione e gestione operativa di business applications
  • Buone conoscenze di strumenti di reporting e di gestione database MS SQL ed Oracle
  • Spirito di squadra e ottime capacità comunicative ed interpersonali
  • Capacità di lavorare senza supervisione e con forte senso di responsabilità
  • Disponibilità a risolvere problemi ed a migliorare i processi aziendali
  • Buone (B2) conoscenze delle lingue italiano, tedesco ed inglese (parlato e scritto)

Assicuriamo una risposta unicamente a coloro che corrispondono ai requisiti indicati

Per candidarti invia i tuoi dati a info@pclconsulting.ch

Candidati tramite webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

Inoltrando spontaneamente la mia e-mail (candidatura), dichiaro di essere stato informato sulla normativa della privacy. Autorizzo PCL PERSONAL CONSULTING SA e i suoi clienti terzi al trattamento dei miei dati personali per la necessaria analisi, ricerca e selezione di un eventuale posto di lavoro. Ai sensi dell’articolo 13 della Costituzione Federale della Confederazione Svizzera ognuno ha diritto al rispetto della sua vita privata nonché di essere protetto da un impiego abusivo dei suoi dati personali. La legislazione Svizzera concernente la protezione dei dati impone il consenso della persona per tutte le comunicazioni di dati personali o sensibili così come per tutte le comunicazioni a terzi (Legge Federale sui Servizi per l’impiego e art. 35 della Legge Federale sulla protezione dei dati) LPD.