Collaboratore/trice HR

  • Posted 4 Set

PCL Personal Consulting SA

Ricerca e selezione del personale

Il nostro Cliente, Azienda Internazionale nel Sottoceneri, ci ha incaricato di selezionare un/una:

Collaboratore/trice HR

Mansioni

  • Affiancherà l’HR Manager nelle attività quotidiane della gestione del personale
  • Elaborazione e pubblicazione di annunci di lavoro nelle diverse lingue DE/EN/IT e nei diversi canali di reclutamento
  • Aggiornamento costante delle posizioni sul sito Web aziendale
  • Organizzazione e partecipazione attiva a colloqui di selezione
  • Stesura report di fine colloqui
  • Gestione dossier dei dipendenti, richieste particolari
  • Partecipazione attiva ai nuovi progetti in ambito HR
  • Supporto ai vari Capi Reparto per la valutazione dei profili
  • Risoluzione di tutte le problematiche del settore

Requisiti

  • Formazione in ambito HR o Diploma Federale di Assistente del Personale
  • Esperienza nel settore recruiting/HR all’interno di aziende medio/grandi a livello internazionale
  • Valida esperienza nell’utilizzo di canali di reclutamento
  • Persona sveglia, curiosa, precisa, abituata a svolgere il proprio lavoro in modo autonomo ed a obiettivi
  • Capace di sopportare picchi di lavoro in maniera organizzata e serena
  • Ottima conoscenza del Pacchetto Office (in particolare Excel)
  • Indispensabile l’ottima (C1) conoscenza di inglese e tedesco

Assicuriamo una risposta unicamente a coloro che corrispondono ai requisiti indicati

Per candidarti invia i tuoi dati a info@pclconsulting.ch

Candidati tramite webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

Inoltrando spontaneamente la mia e-mail (candidatura), dichiaro di essere stato informato sulla normativa della privacy. Autorizzo PCL PERSONAL CONSULTING SA e i suoi clienti terzi al trattamento dei miei dati personali per la necessaria analisi, ricerca e selezione di un eventuale posto di lavoro. Ai sensi dell’articolo 13 della Costituzione Federale della Confederazione Svizzera ognuno ha diritto al rispetto della sua vita privata nonché di essere protetto da un impiego abusivo dei suoi dati personali. La legislazione Svizzera concernente la protezione dei dati impone il consenso della persona per tutte le comunicazioni di dati personali o sensibili così come per tutte le comunicazioni a terzi (Legge Federale sui Servizi per l’impiego e art. 35 della Legge Federale sulla protezione dei dati) LPD.